Ecografia transanale - THDLAB - FR

  • Ecografia transanale: a cosa serve?

Ecografia transanale: a cosa serve?

In presenza di malattie anorettali, lo specialista può ritenere necessaria un’ecografia transanale.

L’ecografia transanale (EAUS) o ecografia endoanale consente di visualizzare l’anatomia e il funzionamento di sfinteri e del pavimento pelvico. Questo esame permette quindi di identificare eventuali alterazioni che possono essere alla base di problemi invalidanti quali incontinenza fecale o sindrome da defecazione ostruita.

Gli ecografi più recenti permettono di eseguire un’ecografia transanale a 360° indicata per:

  • la valutazione di malattie anorettali benigne, quali ascessi, fistole, ragadi anali, lesioni sfinteriche post-partum, incontinenza fecale, disordini del pavimento pelvico, esiti post-chirurgici di trattamenti anorettali.
  • la valutazione e la precisa localizzazione di neoplasie dell’ano-retto.
Retournez en haut de la page
Les ressources adressées aux patients