Ragadi anali: cosa sono, sintomi e cause - THDLAB - FR

  • Cosa sono le ragadi anali

Cosa sono le ragadi anali

Le ragadi anali sono piccole e profonde lesioni che si formano sulla mucosa del canale anale. Le ragadi anali possono svilupparsi a qualsiasi età, ma sono comuni tra i 20 e i 30 anni.

Tuttavia anche i bambini possono soffrire di ragadi anali. Le ragadi anali nei bambini sono spesso provocate da disidratazione, che invece negli adulti costituisce solo una concausa del problema. Ancora più spesso di quanto non avvenga negli adulti, il dolore acuto spinge il bambino a trattenere le feci che tendono ad indurirsi, aggravando il problema.

Le ragadi anali possono essere acute o croniche:

  • Ragadi anali acute
    Le ragadi anali acute sono ragadi di recente insorgenza con margini lisci e fondo rosato. Le ragadi sono molto dolorose.
  • Ragadi anali croniche
    Le ragadi anali croniche sono ragadi anali presenti da più di 6 settimane e mai guarite del tutto. Queste ragadi possono presentare margini in rilievo e di colore biancastro per la formazione di tessuti fibrosi.
Retournez en haut de la page
Les ressources adressées aux patients